Studio Dermatologico Gaviglio

L’epilazione laser prevede l’utilizzo di apparecchiature specialistiche che hanno come unico target di riconoscimento specifico la melanina, condizione che permette di evitare l’interazione con altre strutture anatomiche cutanee e di eliminare selettivamente i peli pigmentati.
Lo Studio Dermatologico Gaviglio utilizza il Laser Alessandrite Candela (755 nm) specifico per il trattamento di peli pigmentati femminili e maschili.
La presenza di un ciclo vitale del pelo (fase anagen-catagen-telogen) induce la necessità di effettuare un ciclo di 7-9 sedute in 18-20 mesi per eliminare definitivamente non meno dell’80% dei peli presenti.

FAQ

La selettività del target di riconoscimento impedisce l’eliminazione di peli biondi, rossi e/o bianchi.
La presenza di alte dosi di ormone testosterone tipica nel sesso maschile contrasta con la possibilità di eliminazione dei peli tuttavia si può ottenere un miglioramento del 50-70% in termini di numero e di calibro.
Mentre il laser presuppone un unico target di riconoscimento specifico, la melanina e lavora ad una lunghezza d’onda definita, compresa fra i 750 e gli 810 nm, la Lampada a Luce Pulsata opera ad una lunghezza d’onda particolarmente ampia che rende difficile il riconoscimento di un unico bersaglio con risultati pertanto parziali e limitati.